Come richiedere un finanziamento

Ci teniamo affinché i nostri soci possano accedere al miglior credito disponibile sul mercato. La nostra ambizione è garantire imprese innovative, che voglio crescere e che hanno progetti importanti per il proprio futuro.

Che cosa è una garanzia?

La garanzia tecnicamente si configura nel rilascio di una fideiussione, contratto con il quale un soggetto, chiamato fideiussore, in questo caso CommerFin, garantisce un’obbligazione altrui - impresa socia - obbligandosi personalmente nei confronti del creditore, in questo caso la Banca convenzionata, per la propria quota della garanzia (Codice civile all'art.1936 e seguenti).

Nella pratica Commerfin mette a disposizione dei soci il proprio patrimonio per garantire l’eventuale mancato pagamento da parte del socio di un finanziamento rilasciato dalla banca a favore di quest’ultimo.

La garanzia prestata da CommerFin è, di norma, a prima richiesta, separata e distinta da ogni altra garanzia prestata nell’ambito del medesimo finanziamento: in caso di mancato pagamento da parte dell’obbligato principale (il “cliente”) la Banca convenzionata provvede ad inviare al soggetto finanziato (il “cliente”) richiesta di pagamento relativa al residuo debito (per capitale, interessi e spese) e, nel caso in cui lo stesso non provveda al pagamento di quanto dovuto, può richiedere l’intervento di CommerFin per il versamento della garanzia che copre ordinariamente il 50% del finanziamento della Banca convenzionata.

È importante comprendere che qualora Commerfin paghi la garanzia, Commerfin stesso potrà richiedere al socio il reintegro delle somme versate al fine di tutelare i diritti di tutti gli altri soci.

Che cosa non è una garanzia?

La garanzia non è un’erogazione in denaro a favore del socio, quindi Commerfin non rilascia soldi ai propri soci.

Come si ottiene la garanzia Commerfin?

Il Socio che ha bisogno di credito può rivolgersi a Commerfin e compilare la “Domanda di concessione finanziamento assistito da garanzia Commerfin Scpa”. Attraverso tale documento Commerfin è in grado di comprendere le esigenze del Socio e raccogliere una serie di informazioni utili per la corretta attribuzione del merito del credito.
A seguito dell’analisi del merito del credito, il Consiglio di Amministrazione delibera in merito all’accoglimento o meno della richiesta.

Quanto costa la garanzia Commerfin?

Il Socio deve versare:

  • al momento della richiesta 200 euro per l’istruttoria della domanda;
  • in caso di rilascio della garanzia un valore calcolato in percentuale sul finanziamento della banca come riportato nei fogli informativi. Il Socio non dovrà più versare altri contributi durante l’intero corso della garanzia salvo che il socio stesso non abbia chiesto variazioni nella garanzia originale rilasciata.

Dove posso trovare ulteriori informazioni sulla garanzia Commerfin?

Per noi la trasparenza è un valore fondamentale e vogliamo essere chiari in ogni fase della relazione con i nostri Soci. Per ogni tipologia di prodotto Commerfin redige un foglio informativo consultabile nella sezione “Trasparenza bancaria” del presente sito. Prima di presentare domanda di garanzia a Commerfin Vi invitiamo a leggere attentamente i contenuti di tali documenti e a chiedere delucidazione al nostro personale.

Vuoi presentare domanda di garanzia? Compila la form

Su questo sito sono attivati i cookies per migliorarne l'usabilità e le funzionalità Leggi l'informativa sulla cookies policy